Tutta le tecnologia per il miglior risparmio energetico

Una casa immersa nel silenzio della natura non poteva non rispettarla, abbiamo quindi deciso di usare tutte le tecnologie che la nostra epoca mette a disposizione per fare qualcosa per l’ambiente
La casa è stata completamente isolata iniziando dalle fondamenta per poi proseguire usando mattoni termici in tutti i muri e tecniche di assemblaggio a bassa dispersione termica. Completano il tutto gli infissi ad alto rendimento termico e il capotto in polistirolo che la avvolgono completamente. Klimahouse

Sul tetto, in legno ed anch’esso isolato con tutti i criteri di una casaclima, sono posti 20 mq di pannelli solari che riscaldano l’acqua calda e l’acqua per il riscaldamento della casa. L’acqua calda viene accumulata in un boiler da 1.500 litri suddiviso in due sezioni. Una sezione per l’uso domestico dell’acqua calda ed una sezione per il riscaldamento. Lo Chalet Nata è riscaldato in modo particolare, infatti all’interno di ogni appartamento non troverete nessun radiatore. L’acqua calda passa nelle serpentine inserite all’interno dei muri; questo permette di poter riscaldare l’intera casa mantenendo la temperatura dell’acqua a soli 30° anziché i 70° necessari nei riscaldamenti tradizionali.

Ai pannelli solari corre in aiuto, specie nelle giornate più fredde, la nostra moderna caldaia a biocombustibile, che per riscaldare usa i pellets di legno pressati. Niente gasolio, niente gas od altro combustibile da idrocarburi. Tutto l’impianto è automatizzato e computerizzato e tiene sotto controllo anche l’emissioni di CO2, nonché la temperatura di ogni appartamento.

E se tornando da una giornata sugli sci volete avere un caldo intenso gli appartamenti sono dotati di una stufa ad acqua che permette di avere un immediato calore regolando un semplice termostato.

panche_11
klimahouse01